Educare il gusto anche attraverso il gioco.

I progetti di educazione alimentare che Matilde propone agli insegnanti sono veri e propri momenti di socialità dove la scoperta di sapori nuovi, e l’importanza di mangiare bene si imparano sperimentando in allegria.

In questo anno scolastico 2015-2016 abbiamo 4 progetti che le nostre dietiste svolgono in oltre 50 classi.

MemoMangio” è un gioco mnemonico per i bambini dell’ultimo anno della scuola dell’infanzia. Il suo scopo è far riconoscere i diversi tipi di frutta e verdura e le loro stagioni e insegnare che il loro consumo aiuta a crescere da campioni.

 

Il giro del gusto in 5 sensi”, per le classi III è un percorso, lo dice il nome, alla scoperta dei sensi e del loro ruolo nella definizione dei gusti. Un incoraggiamento ad assaggiare i diversi tipi di cibo senza lasciarsi condizionare dall’odore, dal colore o dalla consistenza.

 

In tour con la frutta” è un laboratorio pratico in cui i bambini delle classi V preparano una merenda a base di frutta e verdura. Cuochi in erba per un piatto a tutta salute. All’interno di questo laboratorio viene proposta anche “La Piramide di Matilde”, uno strumento attraverso il quale indichiamo la quantità giusta degli alimenti per una corretta alimentazione, chiedendo poi ai bambini di confrontarla con le loro abitudini. 

 

A cena con Matilde” è un invito rivolto a genitori e insegnanti per conoscere la nostra cucina cenando con noi e con i referenti dei Comuni. A tavola si può parlare della qualità del servizio con i genitori oppure anche del più e del meno. Si cena nella nostra cucina e il menù è a cura del nostro chef. Vi aspettiamo.